Diocesi

Pregando Teresa Bracco

I biografi della beata Teresa Bracco ci informano che il 24 febbraio 1924, in occasione della sua nascita, nevicava. In effetti nel secolo scorso il mese di febbraio aveva una connotazione tipicamente invernale.

Nel XXI secolo il cambiamento climatico sta cambiando un poco il periodo di transizione tra inverno e primavera anticipando questa fase, pertanto la festa di “compleanno” della beata assume un significato benaugurante che ci prepara al tempo delle fioriture. In questo 2021 di transizione dall’emergenza alla normalità possiamo pregare e chiedere aiuto a Teresa Bracco affinché con la sua intercessione aiuti i nostri territori di collina e montagna verso una ripresa.

La ricorrenza liturgica vera e propria avrà luogo domenica 28 febbraio (alle ore 16,00) presso il Santuario della beata a Santa Giulia di Dego alla presenza del Vescovo di Acqui Monsignor Luigi Testore.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button