Ovada

Palazzo Delfino: prova concorsuale per assunzioni

Ovada. Parte a marzo una serie di concorsi comunali, che di fatto rinnoveranno la pianta organica di Palazzo Delfino.

Atti concorsuali già banditi a febbraio 2020 ma poi rimandati per il covid e l’emergenza sanitaria.

La procedura di partecipazione concorsuale è terminata da tempo e già si conoscono i nomi delle persone che appunto intendono prendere parte ai concorsi indetti da Palazzo Delfino.

Si tratta ora della prova concorsuale per l’assunzione di un tecnico laureato per l’ufficio tecnico; di un tecnico amministrativo laureato; di due amministrativi; di due/tre Vigili Urbani; di uno/due cantonieri.

Nutrita la partecipazione alle prove concorsuali, che si svolgeranno al Geirino: una quarantina gli aspiranti per il posto all’ufficio tecnico; una trentina per il posto all’amministrativo ad occupare il ruolo di Edo Cavanna andato in pensione; un centinaio circa di aspiranti per i tre posti nell’ambito della Polizia Municipale; altrettanti per due posti da impiegato amministrativo; una ventina gli aspiranti a cantoniere comunale.

A marzo le prove per selezionare il nuovo personale dell’ufficio tecnico, dell’amministrativo laureato e dei cantonieri.

A seguire le selezioni per le altre assunzioni.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button