Diocesi

La Diocesi in lutto per la morte di Don Alberto Vignolo

Visone. Un altro lutto ha colpito la Diocesi acquese. Sabato sera 20 marzo alle 19,30 all’ospedale di Casale è morto il Canonico don Alberto Vignolo.

Nato ad Acqui Terme l’1 febbraio 1930 era stato ordinato sacerdote da Monsignor Dell’Omo il 27 giugno del 1954. Il suo apostolico era iniziato a Visone, paese di cui fu nominato viceparroco nel 1954. Dopo un anno, nel 1955, don Alberto fu assegnato a ricoprire la stessa carica a Bistagno, prima della nomina a titolare della parrocchia di Rocchetta di Spigno, arrivata il 15 luglio 1956.

Dopo quindici anni, il 29 marzo 1971, il ritorno a Visone, stavolta come parroco, carica alla quale don Vignolo affiancava quella di amministratore parrocchiale nella vicina Grognardo.

Sostituito nella cura parrocchiale di Visone a settembre 2019 da don Luciano Cavatore.

Martedì 23 nel pomeriggio alle ore 17 sarà celebrata una S.Messa in suffragio con la partecipazione di una rappresentanza degli alunni visonesi; alla sera, alle 20,30, recita del Santo Rosario. Le esequie saranno celebrate mercoledì 24 alle ore 10 sempre nella parrocchiale di Visone.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button