Acqui Terme

Mobilità, Lucchini: «lavoriamo a un piano di ampio respiro»

Acqui Terme. Ci scrive il sindaco Lorenzo Lucchini:

 “Stiamo lavorando a un coordinamento tra comuni superiori ai diecimila abitanti per realizzare un piano urbano di mobilità sostenibile, uno strumento di pianificazione capace di analizzare e studiare le necessità di spostamento delle persone e anche delle merci.

Il nostro territorio esige collegamenti adeguati verso Genova, Torino e Milano, superando tutti quei disagi che da troppi anni ci trasciniamo. Inoltre, come Comune di Acqui Terme, stiamo sviluppando molti progetti turistici a medio termine che vedono nella mobilità un elemento fondamentale, come le Terre della via Francigena e i percorsi cicloturistici di Walk & Bike.

Credo fermamente sia per questo basilare articolare un piano che sviluppi una visione di sistema della mobilità con orizzonti temporali diversi, mettendo al centro la domanda della stessa utenza e cercando di soddisfare le esigenze richieste.

L’iniziativa di Acqui Terme è quella di creare una rete di coordinamento tra i Comuni, comprendere le singole progettualità e metterle a sistema sulla base della domanda dell’utenza per dotarci di uno strumento strategico da portare alla Regione Piemonte e al Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture. In questa maniera non ci rivolgeremo con generiche richieste alle istituzioni preposte a fornire i servizi, ma presenteremo un dettagliato piano che vada a beneficio di noi cittadini, dell’economia e della società”.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button