Acquese

Bistagno, chiude filiale UniCredit Banca, il paese resta senza banche

Bistagno. Il paese è destinato a rimanere senza banche? Parrebbe proprio di sì. Il 10 luglio del 2020 aveva chiuso la filiale di Banca Intesa Sanpaolo ed ora tocca alla filiale di UniCredit Banca in corso Italia 11 (ex piazza Del Pallone).

«Purtroppo rimarremo senza banche a Bistagno. – è l’amaro commento del sindaco Roberto Vallegra che subito aggiunge – almeno per ora… Ai “colossi finanziari” non interessano più i piccoli paesi… (Bistagno ha 2000 abitanti …). Aggiustatevi con i servizi online! Ma gli anziani? Non pensate a loro? Le ditte? I commercianti? Intensa San Paolo, come sapete tutti, ha chiuso da tempo. Abbiamo fatto una raccolta firme, proteste sui giornali, decine di incontri presso varie sedi, incontri con dirigenti, ecc… Tutto inutile…».

Prosegue il primo cittadino «Ora chiude anche UniCredit… Non c’è alcun margine di trattativa… Ho incontrato alcuni dirigenti di questa banca. Con modi molto eleganti ed educati mi hanno fatto capire che in qualità di Sindaco posso fare tutte le proteste di questo mondo… Non servirebbero a nulla… Decisioni irrevocabili prese “dall’alto”…».

G.S. 

Ulteriori dettagli su L’Ancora nº 14 di domenica 11 aprile in edicola da giovedì 8.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button