Acqui Terme

BNI, lo strumento di marketing per l’impresa vincente

Acqui Terme. Lui ha contribuito a fondare il capitolo La Bollente, lei è tra gli ultimi “acquisti”. Entrambi hanno scelto BNI come strumento per far crescere il proprio business e insieme aiutare l’economica locale.

BNI sta per Business Network International e rappresenta la più grande realtà di marketing referenziale al mondo. Da 2018 è presente nell’Acquese con il capitolo La Bollente di cui Efisio Rombi, imprenditore del settore edile ed escavazioni,  è tra i costitutori. Al gruppo di imprenditori e professionisti che ne fanno parte più o meno stabilmente dalla costituzione, nell’ottobre 2020 si è unita Loretta Verzegnassi, organizzatrice di eventi con la sua Langamylove.

 “La filosofia del givers gain mi conquistato perché se dai, ricevi. Saper ascoltare le esigenze degli altri imprenditori membri del capitolo per poterli referenziare verso chi sta cercando la miglior professionalità in un settore piuttosto che in un altro è semplice. Questo è quanto accade ogni giovedì mattina durante i nostri incontri di capitolo, che si perfeziona conoscendoci meglio, instaurando quel rapporto di fiducia che è la forza dell’economia collaborativa”.

Referenziare Efisio Rombi è altrettanto facile: in pochi, in zona, non hanno avuto occasione di rivolgersi alla sua azienda presente sul mercato dal 1993. Che si tratti dell’escavazione per una rete idrica o fognaria, di una ristrutturazione edilizia  o dell’installazione di una piscina, l’esperienza di Rombi è proverbiale. “Ma questo da solo non basta. L’attività si costruisce giorno dopo giorno, instaurando nuove collaborazioni: in BNI ci sono tutte le condizioni per far crescere le opportunità, perché la serietà contraddistingue tutti i membri”.

Efisio Rombi è il titolare dell’omonima azienda in Strada della Polveriera ad Acqui

Il regolamento prevede che in un Capitolo BNI sia ammesso un solo rappresentante per ogni specializzazione e questo rappresenta un altro punto di forza: “Vorremmo accogliere tra noi alcuni artigiani e professionisti come un fabbro, un geologo, un ingegnere edile”. Queste figure possono prendere contatto con il capitolo La Bollente chiamando il 320 825 5047 per partecipare come ospiti ad un meeting settimanale e conoscerne il funzionamento. Così ha fatto Loretta Verzegnassi lo scorso autunno.

Loretta Verzegnassi rappresenta la nuova frontiera del turismo esperienziale

Langamylove è nata nel maggio del 2019  come organizzatrice di eventi di turismo esperienziale in Langa Astigiana e Acquese. Con la pandemia, rispondendo ad una specifica esigenza del Consorzio di Tutela della Robiola di Roccaverano mi sono specializzata nelle consegne a domicilio e così è nato un listino di centoquaranta referenze che propongo anche con l’e-commerce. Un lavoro in rete, fatto di collaborazioni tra aziende del territorio e BNI è stato l’approdo ideale. Ho trovato professionisti di ambiti completamente diversi dal mio che in sei mesi hanno ampliato la rete delle mie conoscenze. La nostra esperienza può essere fatta propria da un produttore di formaggi tipici, una cantina di pregio del territorio, ma anche un terapista olistico: prendete contatto, venite  a conoscerci perché BNI è molto di più del singolo capitolo”.

Opportunità da congliere per cambiare il proprio modo di fare business.

Maggiori particolari su L’Ancora n.15/2021

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button