Diocesi

È iniziato martedì 13 aprile “Ramadan Karim. Ramadan Mubarak”

“Cari fratelli e sorelle musulmani che vivete nella Diocesi di Acqui, la Commissione diocesana per il dialogo con le religioni, insieme al Vescovo, Luigi Testore, rivolge a tutti voi l’augurio: “Ramadan Karim. Ramadan Mubarak” che nel sacro mese di Ramadan, il vostro digiuno, la vostra elemosina e la vostra preghiera ottengano ogni benedizione da parte dell’Altissimo.

All’inizio di questo mese, così importante per tutti voi, anche attraverso le colonne di questo giornale, vogliamo dirvi che vi siamo vicini e che vi ringraziamo per la sincera testimonianza di fede che donate a tutti.

Sappiamo, infatti, che i nostri rapporti sono fondati sulla fede in Dio Unico, Clemente e Misericordioso e che “la fede porta il credente a vedere nell’altro un fratello da sostenere e da amare. Dalla fede in Dio, il credente è chiamato a esprimere questa fratellanza umana, salvaguardando il creato e tutto l’universo e sostenendo ogni persona, specialmente le più bisognose e povere” come hanno affermato il Papa Francesco e il Grande Imam di Al-Azhar Ahmad Al-Tayyeb nel “Documento sulla Fratellanza Umana”.

In questo tempo di pandemia, così difficile per tutti, la testimonianza di fede e di dedizione ai poveri, che voi offrite attraverso la celebrazione del Ramadan, è certamente un segno di speranza per tutti”.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button