Altri sportSport

Per il passaggio del Giro, primi incontri sulla sicurezza

Nella mattinata di oggi, mercoledì 28 aprile, ad Asti, durante il Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, sono stati esaminati gli aspetti di sicurezza riguardanti l’imminente passaggio, nelle giornate del 9 e 10 maggio, del 104° Giro d’Italia, che attraverserà porzioni del territorio provinciale e comporterà chiusure, per periodi limitati, di tratti stradali nei Comuni interessati.

Nelle prossime settimane, riunioni mirate, alla presenza di forse dell’ordine, associazioni di volontariato e delle varie componenti interessate all’evento, consentiranno di approfondire gli aspetti tecnici necessari a garantire la sicurezza dei corridori e dei cittadini in transito e pianificati i dispositivi di vigilanza e sicurezza della viabilità e della circolazione da attivare nelle strade costituenti percorso di gara.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button