PiemonteRegione

Gita omaggio agli alunni e insegnanti delle scuole d’infanzia e primarie del Piemonte

Acqui Terme. In occasione della riapertura ai visitatori del Parco, prenderà il via il progetto “La gita quest’anno la regala ZOOM”, attività ideata dal bioparco ZOOM Torino per permettere a tutti i bambini e gli insegnanti delle scuole infanzia e primaria della Regione Piemonte di partecipare ad una “gita” da usufruire privatamente entro il 10 giugno.

“Anche quest’anno, sarà difficile ospitare le circa 450 scuole, tra infanzia e primarie, che solitamente organizzano le gite scolastiche presso il nostro bioparco – dichiara Umberto Maccario, CEO di ZOOM Torino – Ecco perché abbiamo pensato di realizzare un progetto che potesse essere a supporto degli istituti scolastici in questo momento così difficile per loro e portare comunque al parco i più piccoli, offrendo loro la possibilità di vivere in serenità un momento educativo, divertente ed emozionante, nonostante il periodo emergenziale.

A questo proposito ZOOM ha ideato un’iniziativa che permetterà a tutti i bambini piemontesi fino agli 11 anni, che già da oltre un anno non possono visitare il Bioparco con le gite scolastiche, di partecipare comunque – entro il 10 giugno – ad una visita individuale gratuita con attività di educational e materiale didattico dedicato.

Un progetto a sostegno dell’educazione verso la biodiversità e la salvaguardia delle specie animali – da sempre la mission primaria del parco – che consentirà ad oltre 300.000 bambini di vivere una giornata all’aria aperta, a contatto diretto con la Natura e in piena sicurezza.

L’iniziativa, della quale sono stati informati anche i Sindaci dei circa 600 comuni coinvolti, sarà rivolta agli studenti di circa 4.000 scuole d’infanzia e primarie di tutto il Piemonte e consisterà in un biglietto omaggio per una visita gratuita, da usufruire privatamente, a tutti i bambini. Il biglietto gratuito potrà essere scaricato direttamente dal link www.zoomtorino.it/scuole compilando il form dedicato.

Insieme al biglietto, sarà possibile scaricare gratuitamente un quaderno didattico digitale utile sia in preparazione della visita al parco che durante la stessa.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button