Ovada

“Book crossing” in via San Paolo, libri da leggere e da depositare

Ovada. È attivo in via San Paolo, sotto l’archivolto che conduce a piazzetta Peppino Impastato ed quindi al supermercato nei pressi, il “book crossing”.

L’iniziativa è opera di un gruppo di volontari del gruppo ovadese della “Green Economy”, che fa riferimento al Circolo cittadino del Partito Democratico.

Cosa è il “book crossing”? È uno scaffale contenente libri, che si possono prendere in modo gratuito ed anonimo, da leggere e quindi da restituire.

Naturalmente chi vorrà, potrà deporre i suoi libri nello scaffale e quindi metterli in circolazione, a disposizione degli interessati lettori.

È un esempio evidente di riuso circolare dei libri, che non devono essere buttati via quando sembra che non servano più.

In realtà proprio l’iniziativa del “book crossing” dimostra che quei libri forse destinati alla spazzatura possono invece servire ed essere ancora letti da altri.

E leggere libri è una delle opzioni più utili ed importanti, la lettura è il “sale” della mente.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button