Acquese

Roccaverano, una sagra del polentone riservata ai soli roccaveranesi

Roccaverano. Dopo l’annullamento dell’edizione 2020, causa lo scoppio della pandemia, domenica 6 giugno gli esperti ed abili cuochi e cuoche della Pro Loco hanno cucinato la polenta consegnandola solo alle famiglie roccaveranesi, il tutto nel pieno rispetto delle norme anti Covid-19.  Consegnate più di 500 porzioni di polenta con sugo di carne, salsiccia e la famosa Robiola di Roccaverano Dop, unico formaggio caprino dop.

Articolo su L’Ancora nº 23/2021 di domenica 13 giugno

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button