PallapugnoSport

Pallapugno C2: bel successo per l’Augusto Manzo

L’Augusto Manzo

Augusto Manzo 9Ricca “B” 7

S.Stefano Belbo. Nella seconda giornata d’andata arriva la prima vittoria stagionale per l’Augusto Manzo che batte tra le mura amiche il Ricca di capitan Rissolino per 9-7.

Prestazione forte in avvio del battitore Alossa per poi calare in battuta nella fase centrale di primo tempo. Ma riprendere splendore nella fase decisiva della contesa. Al suo fianco buonissima, e con palloni pesanti, la prova della giovanissima “spalla” ancora juniores Giulio Cane, mentre ai cordini bene Meistro al muro e altalenante Marenco al largo. Sul fronte opposto Rissolio ha giocato una discreta gara per poi uscire sul 7-6, per la propria squadra, a causa di un problema alla schiena.

Partenza sprint dell’Augusto Manzo, si batte alla ligure, al contrario rispetto al normale visto che Alossa è mancino, con subito due giochi messi entrambi a 30, Ricca ottiene il primo gioco a 30 ma ancora allungo locale con 3-1 posato a 15, il match ritorna in parità sul 3-3 con 2-3 a 30 e 3-3 a 0.

Un gioco per parte porta alla parità di metà gara sul 4-4.

La ripresa riserva l’allungo ospite che va sul 6-4, un gioco dei locali li fa tornare sotto 5-6 a 15 e nel gioco successivo si arriva alla caccia unica sul 40-40 presa dal Ricca che va sul 7-5.

Nel gioco successivo sul 40-0 Rissolio accusa un problema fisico alla schiena e viene rilevato da Penna in battuta con entrata di Piazza terzino al largo, da lì in poi non c’è più partita 6-7 pulito a zero, pareggio a 7 ottenuto a 15 e ultimi due giochi che valgono la vittoria dell’Augusto Manzo con 8-7 a 15 e 9-7 finale ancora a 15. E.M.

Intervista Luca Alossa capitano dell’Augusto Manzo serie C2
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button