OvadaValle Stura

Strada del Turchino: Anas cambia i tempi delle chiusure

Ovada. Dall’Anas Piemonte arriva un aggiornamento sulla situazione della SS. 456 del Turchino.

“Visto il positivo avanzamento dei lavori di rimozione dei blocchi di roccia dal fronte di frana a Gnocchetto di Ovada  lungo la strada statale 456 del Turchino e al fine di mitigare i disagi alla circolazione in vista del fine settimana, il tratto sarà riaperto al traffico dalle ore 14 di venerdì 27 agosto alle 9 di lunedì 30 agosto.

Permane la chiusura notturna dalle ore 19 sino alle 7. Inoltre, da lunedì 30 agosto e fino al completamento delle attività in programma, è prevista l’apertura della statale nelle due fasce orarie giornaliere dalle ore 7 alle 9 e dalle ore 17 alle 19. Il provvedimento è stato preso al fine di agevolare il traffico pendolare locale in transito a Gnocchetto durante i giorni feriali.”

Il percorso alternativo è costituito dalla A/26 con il cui gestore Anas ha siglato una convenzione per l’esenzione del pedaggio nel tratto Ovada-Masone.

“La rimozione dei blocchi di grandi dimensioni completa la pulizia e l’allontanamento dei materiali di frana che l’impresa esecutrice ha eseguito ininterrottamente nel corso delle scorse settimane.

Gli interventi proseguiranno con la costruzione delle barriere paramassi e nell’applicazione di un sistema sofisticato di monitoraggio della parete.

L’ultimazione della seconda fase con riapertura del tratto h24 è prevista entro fine anno”.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button