Diocesi

Campo vocazionale a Somendenna

Il Centro Diocesano Vocazioni ha organizzato un campo vocazionale a Somendenna (BG) dall’8 all’11 agosto a cui hanno partecipato il nostro vescovo mons. Luigi Testore, il giovane sacerdote don Nicolò Ferrari e don Domenico Pisano (direttore CDV) e alcuni giovani del Gruppo vocazionale Giovani in cammino: Elena, Lorenzo, Martina e Simone.

L’argomento e filo conduttore del campo erano le tre parole che Papà Francesco ha portato davanti a tutti gli sposi e i fidanzati, tre parole che contengono la chiave dell’armonia in famiglia: permesso, grazie e scusa. Quando si parla di famiglia si pensa soltanto alle nostre famiglie dove abitiamo, ma ci sono anche le famiglie religiose e quelle parrocchiali. Ogni realtà di aggregazione è come una piccola o grande famiglia in cui ciascuno ha un ruolo e una responsabilità e queste tre parole possono essere il lievito che giorno dopo giorno fa fermentare l’amore, l’unità, la comunione e la collaborazione tra tutti.

Ovviamente la tavola è il cuore di ogni famiglia e un grazie sentito va a Maria che ha sostenuto con la sua cucina, le camminate e le attività delle giornate.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button