Diocesi

Il Serra Club apre il nuovo anno sociale

Incisa Scapaccino. Venerdì 10 settembre il Serra club apre il nuovo anno sociale 2021/ 2022. L’appuntamento per i soci e i loro famigliari ed amici è fissato alle 19 nel Santuario della Virgo Fidelis a Borgo Villa dove don Giambattista Giacchero presiederà la concelebrazione eucaristica affiancato dai parroci di Incisa Scapaccino don Claudio Montanaro e don Felice Sanguineti, dal vice cappellano del Serra club don Domenico Pisano, dal direttore della Caritas don Giovanni Falchero e da don Nicolò Ferrari, che è l’ultimo presbitero ordinato in Diocesi, che terrà l’omelia.

Al termine vi sarà la relazione di don Giambattista Giacchero su: “Alla scuola di Marco, per rafforzare la nostra fede di discepoli in Gesù di Nazareth, Cristo e figlio di Dio”.

Questo è un incontro particolarmente atteso da tutti i serrani che vogliono salutare con gratitudine e stima don Giacchero Giambattista che prima di rispondere alla chiamata del Vescovo e diventare presbitero di questa Diocesi era stato indicato come presidente eletto del Serra Club.

 Sarà anche il primo incontro dopo la sospensione dell’attività, nel 2020, in ottemperanza alle disposizioni sanitarie in conseguenza della pandemia e al riguardo sono state adottate tutte le precauzioni necessarie affinchè l’incontro si possa svolgere in assoluta sicurezza dal punto di vista sanitario. Anche per questo la serata non si concluderà con la conviviale.

All’incontro vi sarà anche, particolarmente gradita, la presenza dei volontari dell’Associazione Nazionale Carabinieri.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button