PallapugnoSport

Pallapugno semifinale, Dutto supera Paolo Vacchetto ed è spareggio (gallery)

Alta Langa 11 – Araldica Pro Spigno 8

San Benedetto Belbo. Nella semifinale di ritorno del campionato nazionale di Pallapugno, disputatasi nel pomeriggio di sabato 6 ottobre nello sferisterio di San Benedetto Belbo, Dutto supera Paolo Vacchetto per 11 a 8 e così si va allo spareggio, in programma domenica 14 ottobre a Canale d’Alba alle ore 15. La pioggia ha disturbato e frenato il pubblico per questo incontro di cartello, infatti, sino alle ore 13.30, era ancora in dubbio la gara, poi una schiarita ha consentito la disputa dell’incontro, che ha visto circa 300 persone presenti (erano 500 ai precedenti spareggi). Ad arbitrare la semifinale Elio Salvetti di Murialdo e Bruno Grasso di Santo Stefano Belbo. Le quadrette si affrontano in formazione tipo: Alta Langa con Davide Dutto, Davide Arnaudo, Davide Iberto, Daniele Panuello, 5º giocatore Mattia Dalocchio, direttore tecnico Gianni Costa. Araldica Pro Spigno con Paolo Vacchetto, Michele Giampaolo, Lorenzo Bolla, Emanuele Prandi, 5º giocatore Matteo Pola, d.t. Alberto Bellanti, preparatore Michele Gandolfo (capitano del Palio di Asti). Bene gli ospiti che vanno sul3 a 0 e poi 4 a 1, reazione dei locali e calo dell’Araldica Pro Spigno e al riposo è 5 pari. Alla ripresa subito 7 a 5 per Dutto, negli spignesi qualche cosa si incetta, nei momenti dell’aggancio sul 7 pari, poi 8 e 9 e Dutto chiude meritamente sull’11 a 8.   G.S.

Ulteriori dettagli su L’Ancora in edicola giovedì 11 ottobre.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close