Cairo M.tte

Truffe on line a conduzione familiare

oltre 600 i “colpi” messi a segno in tutta Italia

Cairo M.tte. I Carabinieri di Carcare hanno concluso una complessa attività di indagine avviata ad ottobre 2017, con la quale sono state deferite in concorso tra loro alla Procura della Repubblica di Savona quattro persone responsabili di svariate centinaia truffe on-line:

S.C., nata a Savona di 51 anni, G.P., originario della Provincia di Cagliari di 51 anni, marito della S.C., I.C. originario di Carcare 83enne, padre della S.C. e N.G. 76enne originaria di Roccavignale, madre della S.C.

I dettagli dell’operazione sono stati resi noti nel corso di una conferenza stampa che si è tenuta sabato 25 gennaio alle ore 10,30 presso i locali della Compagnia Carabinieri di Cairo Montenotte.

Il comunicato stampa e l’approfondimento della notizia sul numero 4 de L’Ancora in edicola da giovedì 30 gennaio 2018.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close