Diocesi

Messa in TV o in famiglia

Non essendo possibile ai fedeli accedere in queste domeniche alla S. Messa, l’Ufficio Liturgico Diocesano invitia a collegarsi con quei canali televisivi che la trasmettono in diretta, o a collegarsi con le celebrazioni in streaming trasmesse dalla propria chiesa parrocchiale.

Tuttavia l’Ufficio diffonde anche il sussidio preparato per la liturgia domenicale della parola da celebrarsi in casa con la propria famiglia secondo l’invito del vescovo nella sua lettera del 10 marzo scorso: “Possiamo per esempio imparare un modo nuovo di pregare in famiglia. Chiederei ai parroci esporre alle porte della chiesa o divulgare con altri mezzi le letture previste dalla liturgia. Se le famiglie si riunissero a leggere insieme il Vangelo, a meditare e pregare insieme a partire dalla pagina letta, forse farebbero un’esperienza nuova e molto arricchente della loro vita cristiana”.

Il sussidio è scaricabile dal sito della Diocesi e ai sacerdoti viene mandato anche via WhatsApp perché venga diffuso.

Pubblicità
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close