Valle Belbo

Quaranti: il Comune cerca partner per la Bottega del Vino

Quaranti. Il primo cittadino di Quaranti cerca un partner privato per il rilancio della Bottega del Vino, nelle suggestive cantine dell’antico castello.

“Purtroppo – spiega il sindaco Alessandro Gabutto – la canonica, di proprietà della Diocesi di Acqui, ha avuto cedimenti rilevanti circa 2 anni fa. Abbiamo dovuto chiudere l’accesso all’edificio, così come all’area circostante”.

L’immobile ospitava nei sotterranei fin dagli anni ‘70 la Bottega del Vino e la “Brachetteria”, aperta ai tempi del sindaco Meo Cavallero. Verso la metà degli anni 2000 la sede della canonica ha cominciato a dare segni di crollo.

“Pur essendoci stati dialoghi con la Curia, culminati in tempi recenti con una disponibilità alla donazione al Comune, ormai l’interesse passato da parte di un interlocutore privato è venuto a mancare”.

Il restauro con fondi pubblici rischia di essere fuori portata, ma il Sindaco offre massima disponibilità in caso ci fossero nuovi imprenditori interessati.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button