Galleria fotograficaPallapugnoSport

Pallapugno serie A: il Cortemilia di Vacchetto batte la Canalese di Battaglino

Cortemilia. Oltre 200 persone hanno assistito allo sferisterio comunale di Cortemilia all’incontro disputatosi nella serata di domenica 13 giugno, valevole per la 6ª giornata di andata del campionato nazionale di serie A,  tra la Nocciole Marchisio di Cortemilia (Massimo Vacchetto, Emmanuele Giordano, Marco Cocino, Francesco Rivetti, 5º giocatore Walter Cavagnero, d.t. Gianni Rigo e  Giovanni Voletti, preparatore Diego Roveta) e la Canalese Roero Isolamenti di Canale (Marco Battaglino, Nenad Milosiev, Davide Cavagnero, Andrea Bianco, 5º giocatore, Fabio Marchisio, Stefano Faccenda, d.t. Gianpiero Porro. Bianco, classe 2000 sostituisce l’infortunato Gianluca Busca.

Vittoria, come da pronostico per i padroni di casa per 9 a 5. Al riposo, alle 21.30, si va sul 5 a 3 per il 5 volte campione d’Italia Massimo Vacchetto. E l’incontro si conclude sul 9 a 5 per i locali. Bei scambi tra i capitani, alcuni palleggi e apprezzati interventi di spalle e terzini. Battaglino batte con 3 metri di vantaggio in battuta e i suoi palloni cadono sovente anche sui 75-77. Più tecnico, quasi chirurgico nelle sue giocate il campione Max (27 anni), bravo tecnicamente, ma un po’ troppo falloso Marco (23 anni), specialmente in certe giocate decisive. Il pubblico si è divertito ed ha salutato con numerosi applausi e incitamenti i giocatori.

G.S.   

Dettagli su L’Ancora nº 24/2021 di domenica 20 giugno, in edicola da giovedì 17.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button