Cairo M.tte

Masterclass con il maestro Katsumi del chitarrista cairese Carlo Fierens

Cairo M.tte. Il chitarrista cairese Carlo Fierens, figlio d’arte del celeberrimo maestro Guillermo Fierens, il 19 gennaio, dalle ore 10,00 alle 18,00, inaugurerà la nuova stagione “Sei corde al Castello” presso Castello D’Albertis, Museo delle Culture del Mondo di Genova con il Masterclass mensile organizzato con il maestro Katsumi Nagaoka. “Sono molto felice – scrive Carlo Fierens sulla pagina Facebook – di inaugurare le attività del 2020 con questa masterclass a Genova in un posto davvero bellissimo, insieme al Maestro Nagaoka.”

Le iscrizioni sono ancora aperte: per info, Gran Sonata Sei Corde al Castello – Castello D’Albertis, Museo delle Culture del Mondo – Genova.”

Carlo Fierens

Carlo Fierens, cairese di famiglia, è nato a Finale Ligure, ed ora vive a Mondovì. Ha iniziato a studiare chitarra con suo padre Guillermo, un chitarrista di fama internazionale, che risiede a Cairo Montenotte. Successivamente ha conseguito il Diploma al Conservatorio di Musica di Alessandria, con il massimo dei voti (10 e lode) e la laurea magistrale in Chitarra al Conservatorio di Trento, sempre con il punteggio più alto e menzione speciale. Ha iniziato la sua carriera in tenera età ed ha partecipato a prestigiose competizioni nazionali e internazionali, ottenendo molti primi premi. I suoi riconoscimenti includono il 1 ° premio al Concorso internazionale di chitarra “Alirio Diaz” a Roma, 1 ° premio al concorso internazionale “Festival italiano” (presidente: M ° Marcello Abbado), 1 ° premio al concorso Matinee Musicale, Indianapolis.

È stato anche finalista all’International Music Prizes Competition (USA), e grazie all’alto valore artistico della sua esibizione gli è stato assegnato il titolo e il grado di “socio onorario della National Academy of Music”.

Nel 2013, ha vinto il “Premio Nazionale Italiano per le Arti”, un premio assegnato dal Ministero della Pubblica Istruzione al miglior studente di musica dell’anno, tra tutti i conservatori e le scuole di musica.

Ha anche preso parte a numerosi festival di chitarra in Europa (Italia, Spagna, Austria e Germania) dove ha avuto la possibilità di visitare masterclass e di lezioni con chitarristi famosi come Roberto Aussel, Pablo Marquez, Eliot Fisk, Paul Galbraith e altri.

Si è esibito in America, Europa e Asia, in luoghi prestigiosi come il Kennedy Center di Washington (USA), la Academy Hall della Baptist University di Hong Kong, la Munetsugu Hall di Nagoya (Giappone), il Museo Metropolitano de Buenos Aires (Argentina), Museu Villa-Lobos a Rio de Janeiro (Brasile), Teatro San Babila di Milano, Sala delle crociere a Roma (Italia), Arno Babajanyan Music Hall di Erevan (Armenia).

Katsumi Nagaoka

Nato a Kochi (Giappone) nel 1963, inizia giovanissimo lo studio della chitarra classica sotto la guida del padre, Maestro Juichi Nagaoka. Dai dodici ai quattordici anni prende lezioni dal Maestro Kougiro Kofune e successivamente segue numerosi corsi tenuti dai più famosi Maestri, quali Narciso Yepes, José Gonzales e Leo Brouwer. Si diploma in seguito a pieni voti presso il conservatorio “Antonio Vivaldi” di Alessandria sotto la guida del Maestro Angelo Gilardino.

Si e’ classificato nei primi posti di numerosi concorsi nazionali ed internazionali accanto all’attività concertistica, è molto prolifica la composizione di opere per chitarra, sia sola che con altri strumenti: mandolino, mandola, orchestra a pizzico, flauto, er-ehu, duo, trio, quartetto di chitarre. Pubblica per la casa editrice Armelin di Padova.

sdv

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close