“Teatro di Sassello” presenta “Mad World”

Sassello. Sabato 1 aprile, alle ore 21.15, la Compagnia “Teatro di Sassello” presenterà una serata particolare presso il teatro omonimo. Lo spettacolo ruota intorno alla realizzazione di un videoclip del magnifico brano “Mad world” che è stato girato in un freddo fine settimana del novembre 2016 dai ragazzi del “Teatro di Sassello”, sotto la guida del regista Giovanni Minardi, con il direttore della fotografia Giulio Catelli e la truccatrice Andrea Silvestri della “Bluevelvet” di Savona.

Sarà un’occasione per immergersi, tra brani di letteratura, canzoni e coreografie che in qualche modo trattano di pazzia, in una serata di musica, danza e lettura che terminerà, appunto, con la proiezione in anteprima del cortometraggio.

L’ideazione di questo videoclip risale a un evento della primavera del 2015, quando andò in scena uno spettacolo di letture, canzoni e coreografie dal titolo “Nero come la notte”, ispirato alla letteratura horror. Tra i numeri proposti, particolare successo ebbe proprio la canzone “Mad World” (nella versione di Gary Jules), cantata da 4 giovanissimi performers e coreografata dagli altri ragazzi del gruppo con una visione onirica e un po’ folle.

Da quell’esperienza ha preso vita il nuovo video, che ha trovato la location più idonea nella Villa Patrone, una meravigliosa residenza padronale abbandonata da anni, ma affascinante, misteriosa e un po’ inquietante, di proprietà dell’Ospedale Sant’Antonio che, molto generosamente, ne ha concesso la disponibilità.

Sabato 1 aprile i ragazzi del “Teatro di Sassello” vogliono condividere questa straordinaria esperienza con i concittadini, con chi li ha aiutati a realizzarlo e… con chi ha voglia di vederlo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *