Riccardo Molinari e Matteo Salvini

Salvini e Molinari in piazza della Bollente

Acqui Terme. Entra nel vivo la campagna elettorale per l’elezione del nuovo sindaco di Acqui Terme. A muovere il primo alfiere è il centrodestra, e in particolare la Lega Nord, che sabato 8 aprile porterà in città due figure di primo piano a livello nazionale, a sostegno della candidatura di Enrico Bertero.

Fedele alla propria linea, orientata a riportare la politica nelle piazze, il Carroccio ha deciso di scegliere la formula del comizio. A partire dalle 18, in piazza Bollente, sono previsti gli interventi del segretario federale, il deputato ed europarlamentare Matteo Salvini, e del segretario nazionale Riccardo Molinari.

Il comizio, che vedrà anche la partecipazione di Valter Cornara, segretario della Lega Nord di Acqui Terme, oltre che ovviamente del sindaco Bertero, vedrà la trattazione sia di argomenti di rilevanza nazionale, sia di questioni riguardanti la politica cittadina.

Al termine del comizio, l’onorevole Salvini lascerà la città alla volta di Alessandria, dove alle ore 21, probabilmente nella sala Ferrero del Teatro Comunale, parteciperà a un incontro-dibattito con il candidato sindaco alessandrino Gianfranco Cuttica di Revigliasco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.