Benedicta

Celebrazione del 73° anniver­sario della Be­nedicta

Ovada. Si svolgerà domeni­ca 9 aprile la celebrazione/commemorazio­ne del 73° anniversario dell’eccidio della Benedicta.

Infatti sono passati ben 73 anni da quel tragico 7 aprile della “Settimana Santa” del 1944, quando le forze nazifa­sciste fecero un imponente ra­strellamento sui monti che  cir­condano la Benedicta dove si erano nascosti i partigiani, uc­cidendo 147 giovani.

La manifestazione inizierà alle ore 9,30 con la deposizio­ne delle corone e il corteo che dal Sacrario arriverà fino al cortile della Benedicta.

Dopo i saluti del sindaco di Bosio Stefano Persano, segui­rà la celebrazione della S. Messa. Sono quindi previsti in­terventi di Gian Pietro Armano, presidente dell’associazione “Memoria della Benedicta”; Nino Boeti, vicepresidente del Consiglio regionale del Pie­monte e Maria Rita Rossa, presidente della Provincia di Alessandria.
L’orazione ufficiale sarà affida­ta a Carlo Ghezzi, vicepresi­dente dell’Anpi.
Parteciperà la Banda musicale di Arquata Scrivia.
Nel pomeriggio, alle ore 14, per chi lo desidera, sarà possi­bile effettuare il percorso del “Sentiero di pace” con l’accompagnamento di una guardia parco, per l’organizza­zione dell’Anpi.

[…]

Prevista la partenza di un pullman da Ovada, piazza Matteotti alle ore 8.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.