Grande panchina

A Cassinasco, “Bric d’Udon”, 42ª panchina gigante

Canelli. Sabato 7 ottobre è stata inaugurata a Cassinasco la 42ª panchina gigante dell’artista Chris Bangle.

Dalla panchina posizionata in cima alla collina “Bric d’Udon” tra i vigneti dell’azienda Vitivinicola “Ca’ ed Cerutti” è possibile ammirare la torre di Cassinasco, Canelli, Nizza, Calamandrana, Rocchetta Palafea, Castiglione Tinella, San Marzano, Moasca, Agliano, Montegrosso, Mombercelli, Vinchio e Vigliano e scorgere, nelle giornate più terse, l’arco alpino con il Monviso.

Referenti sono Big Bench Community Project (un’iniziativa no profit promossa dallo stesso artista americano insieme alla moglie Catherine per unire la creatività del team di designer della Chris Bangle Associates srl alle eccellenze artigiane di quest’area del Piemonte), il Comune di Cassinasco e l’azienda “Ca’ ed Cerutti” di Bruno Cerutti.

L’inaugurazione si è svolta in presenza dell’artista Chris Bangle, il tutto accompagnato dal suono del violoncello di Gabriele Fioritti.

“La panchina gigante è dedicata a tutti coloro che nei propri viaggi decidono di avere un fermo immagine in cui poter ammirare il paesaggio che ci circonda”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.