“Caccia all’ailanto”, in mostra a palazzo Levi i lavori degli studenti acquesi

Acqui Terme. Giovedì 19 ottobre alle ore 10, nel porticato di Palazzo Levi si è inaugurata la mostra “Caccia all’ailanto”. L’originale esposizione riassume il lavoro di mappatura dell’ailanto svolto dagli studenti delle scuole primarie e secondarie degli Istituti Comprensivi 1 e 2 nell’anno scolastico 2016-2017.

Il progetto, promosso dall’Associazione Amici dei Musei Acquesi in collaborazione con l’Ufficio Ecologia e patrocinato dall’Assessorato all’Ambiente del Comune di Acqui Terme, è l’unica e capillare indagine sull’invasione dell’ailanto in città e sarà il punto di partenza di un convegno che vedrà riuniti, nella prossima primavera, i massimi esperti regionali e i rappresentanti di altre associazioni che hanno già da tempo dichiarato guerra a questa pianta infestante.

In mostra, che durerà una decina di giorni, saranno la veduta aerea messa a disposizione dall’Ufficio Urbanistica su cui sono segnalate le zone infestate, alcuni esemplari di piante, il video e manufatti prodotti dagli studenti e l’arazzo realizzato dal laboratorio didattico della Monteverde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *