PallapugnoSport

Pallapugno playout serie A: Barroero chiude vincendo a Mondovì

Acqua S.Bernardo Merlese 6 – 958 S.Stefano Belbo 11

Mondovì. La stagione della 958 Santo Stefano Belbo termina con una vittoria per 11-6, in casa della già retrocessa Acqua San Bernardo Cuneo di capitan Marcarino. Davide Barroero e compagni hanno centrato la sesta vittoria stagionale di cui 4 sono arrivate proprio negli scontri diretti con l’Acqua San Bernardo Merlese. La vittoria permette di chiudere la stagione con 9 punti all’attivo, frutto di 3 vittorie nella stagione regolare e 3 nei playout.

Le squadre si sono affrontate a viso aperto, senza l’assillo del risultato, con prima parte che ha anche divertito visto il 5-5 della pausa: vantaggio 958 a 15, immediato pari di Marcarino a 30, 2-1 ancora ospite segnato a 15 e altro pari sul 40-40 alla doppia caccia, poi i locali sorpassano sul 3-2 a 15, ma è ancora pari a 30 e poi ecco un altro gioco 958 a 30. Marcarino fissa il 4-4 alla doppia caccia sul 40-40 e poi un gioco per parte porta al 5-5 del riposo.

Nella ripresa la gara resta viva solo nei primi due giochi poi sul 6-6 Davide Barroero allunga la profondità dei colpi, Marcarino scende lievemente di condizione e di metri  nel battuto e così si arriva al 7-6 ospite a 30 e i due giochi successivi che portano al 9-6 vengono marcati da Barroero entrambi sul 40-40 alla doppia caccia. Lì in pratica il match finisce. Il 10-6 e 11-6 finale si chiudono entrambi a 30.

Hanno detto: Barroero: «Abbiamo finito con una vittoria, e centrando la salvezza, obiettivo di inizio stagione. Forse avrei potuto vincere qualche gara in più. Ora aspetto comunicazioni da parte della società sulla prossima stagione».

E.M.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close