PallapugnoSport

Campionato di Pallapugno: cambia la formula

Novità per la prossima stagione pallonistica, la Serie A vedrà 10 squadre al via mentre la Serie B ne conterà 12; nel massimo campionato nazionale dopo il classico girone all’italiana di tutti contro tutti, si procederà ad una seconda fase diversa rispetta agli anni passati, ossia le prime 4 classificate nella accederanno al Girone Gold, mentre le formazioni classificate al quinto e al sesto posto andranno direttamente al Girone Silver, per definire le altre due squadre del girone Silver si procederà ad una gara di spareggio “secco” tra le ultime 4 in graduatoria, le due vincenti passeranno al Girone Silver, le due perdenti giocheranno uno spareggio salvezza con gara d’andate e ritorno ed eventuale bella, al termine invece del Girone Gold le prime due classificate approderanno direttamente in semifinale le altre giocheranno uno spareggio “secco” con le prime due del Girone Silver.

Altra novità sarà l’azzeramento dei punti tra le regular season e la seconda fase e la finalissima sarà giocata al meglio delle 5 partite e chi si fregerà dello scudetto dovrà vincere 3 gare su 5, per quanto concerne la Coppa Italia, vi parteciperanno le prime 4 classificate al termine della regular season che andranno in semifinale.

La Supercoppa invece si giocherà in campo neutro con decisione del campo da parte della Fipap, anche per il campionato di Serie B sarà adottata una nuova formula sulla base di quella di Serie A che verrà stabilita con esattezza una volta definito il numero di squadre partecipanti.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close