Ovada

Studente 20enne denunciato per lesioni colpose e interruzione di pubblico servizio

Ovada. Uno studente ovadese di 20 anni è stato denunciato dai Carabinieri della Stazione di Ovada della Compagnia di Acqui Terme, con le accuse di getto pericoloso di cose, lesioni personali colpose e interruzione di pubblico servizio.

Le indagini sono cominciate nel mese di novembre del 2018 quando i Carabinieri sono stati chiamati in un istituto scolastico di Ovada perché due persone, un docente e un collaboratore scolastico, hanno avuto degli strani sintomi, tipici di chi inspira spray urticante. Nel corso della ricreazione, qualcuno ha spruzzato dello spray al peperoncino nei corridoi e nella tromba delle scale, provocando nelle due persone disturbi agli occhi e alla pelle.

I Carabinieri hanno iniziato a raccogliere le testimonianze dei docenti e degli studenti presenti, fino a giungere all’identificazione dell’autore del gesto.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
it_ITItalian
it_ITItalian
Close