AcqueseSport

Pallapugno: presentate le squadre della Pallonistica Castino e Asd Ultreia et Suseia

Rocchetta Belbo. Sabato 6 aprile sono state presentate le squadre che giocheranno i rispettivi campionati nello sferisterio di Rocchetta Belbo intitolato al compianto “Pino Morino”: la Pallonistica Castino in serie C2 e l’Asd Ultreia et Suseia in C1. Dopo una partita amichevole tra le squadre di serie C1 della Asd Ultreia et Suseia e il Bubbio, in serata tutti a Castino al ristorante del Peso.

Presenti Mario Sasso e Livio Tonello, i sindaci di Rocchetta e Castino, gli ex giocatori Beppe Caimotti e Ercole Fontanone, si è svolta la presentazione delle due squadre.

La Pallonistica di Castino  ha presentato i tanti giovani che vestiranno le nuove divise 2019 e inizieranno il campionato di serie C2 in trasferta il 28 aprile a Ricca d’Alba: battitore Francesco Dante, centrale Edoardo Capello, terzini Simone e Davide Vola, Simone Alcalino, Luca Petrini e Laratore Andrea, e Federico Capello presidente della polisportiva di Rocchetta Belbo. Tutti questi giovani saranno seguiti e allenati dal preparatore atletico Ivo Fontanone, con il supporto di Rudy Giublena e degli altri dirigenti della società.

Paolo Voglino ha poi presentato la nuova A.s.d. Ultreia et Suseia (nome latino tratto dal saluto dei pellegrini di Santiago, che significa “andare avanti, andare oltre, non fermarsi, salire sempre più in alto”), di cui è giocatore e presidente, che parteciperà alla prossima serie C1 con Nicolò Diotti in battuta, Voglino spalla e i giovani terzini Simone Rosso, Fulvio Cavallotto, Davide Marenco e Defabri Edoardo.

Articolo completo su L’Ancora n.14/2019

Pallapugno Asd ULTREIA in serie C1
Asd ULTREIA
Pallapugno Castino serie C2
Pallapugno Castino

Pallonistica Castino 2019

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close