Ovada

Nell’area attrezzata in Cirimilla abbandonati molti rifiuti

Lerma. Terminato il lungo “ponte” primaverile tra Pasqua, il 25 aprile ed il 1° maggio, nell’area della Cirimilla attrezzata per i pic-nic sono stati rinvenuti moltissimi rifiuti di ogni genere.

Lì infatti, membri dell’Amministrazione comunale hanno trovato veramente di tutto: carta e cartacce, piatti e bicchieri di plastica, bottiglie di vino, anche escrementi e tanto altro ancora…

Eppure quell’area verde così vicino al Piota è veramente bella ed ancora quasi incontaminata ma l’inciviltà e la mancanza di rispetto per la natura di chi ha frequentato, e sporcato, quel luogo suggestivo, evidentemente non hanno limiti…

Sono state asportate anche le griglie dei quattro fuochi per il barbecue e questo è veramente troppo!

La pulizia del luogo e la rimozione dei tanti rifiuti di ogni genere sono iniziate subito e ne sono stati riempiti innumerevoli sacchi ma il sindaco Bruno Alloisio, molto amareggiato per le condizioni di quell’area sul Piota, ha fatto capire che non  è possibile continuare così, tanto da pensare ad un’ordinanza per impedire l’uso dell’area attrezzata della Cirimilla. E quando un sindaco arriva a tanto, vuol dire che si è passato ogni limite dell’indecenza.

Purtroppo anche questo è un segno dei tempi in cui si vive: poco o nessun rispetto per la natura e per chi la frequenta in modo adeguato e civile.

Pubblicità
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close