PallapugnoSport

Pallapugno Allievi: Cortemilia vince il derby all’ultimo gioco

Cortemilia 8 – Augusto Manzo 7

Cortemilia. il Cortemilia di capitan Giulio Cane, della spalla Andrej Pheshovki e dei terzini Luca Fenoglio al muro e Tommaso Isnardi al largo, aggiudica 8-7 il derby contro l’Augusto Manzo di capitan Viola della spalla Macario, accompagnati al muro da Fabio Costa, mentre al largo si sono alternati durante la gara Pietro Barbero, E.Cerruti e L.Cerruti.

Partenza forte degli ospiti che in 20 minuti si portano sul 3-0: 1-0 senza lasciare un quindici, 2-0 a 30 e 3-0 sul 40-40 doppia caccia. Cane e compagni non si danno per vinti e un istante impattano sul 3-3 con due giochi a 30 e il pareggio a zero, mettendo addirittura la freccia col sorpasso per 4-3 e 5-3, entrambi ottenuti a 30. Si va al riposo sul 6-4 per il Cortemilia.

Il primo gioco della ripresa è ancora da parte di Cane, poi l’Augusto Manzo con Viola ha una reazione che porta il match sul 7-7 e nel gioco finale si arriva 30-30 quando poi un errore di Viola in battuta e un punto locale portano il match dalla parte del Cortemilia

HANNO DETTO

Macario: Abbiamo commessi troppo errori e non siamo stati in grado di vincere una gara ove eravamo partiti veramente bene”.

T.Isnardi: È stata una gara emozionante e giocata bene da entrambe le squadre. Ricordiamo che Cortemilia la scorsa stagione ha vinto lo scudetto negli Esordienti”.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close