Acqui Terme

Giornata Mondiale del Rifugiato 2019

Giornata del Rifugiato 2019Acqui Terme. Ogni anno, il 20 di giugno da quasi 20 anni, si celebra la Giornata Mondiale del Rifugiato. Infatti, nel 2000, in occasione del 50° anniversario della Convenzione del 1951 relativa allo status dei rifugiati, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha scelto di celebrare questa ricorrenza al fine di intensificare gli sforzi per prevenire e risolvere i conflitti e contribuire alla pace e alla sicurezza dei rifugiati. E da allora, purtroppo, l’umanità non ha smesso di averne bisogno. Anzi!

CrescereInsieme, che fin dalla sua fondazione ha cercato di esprimere una cultura dell’accoglienza che rispettasse le esigenze e sensibilità dei nostri territori, propone per quest’anno una vasta gamma di proposte. Accomunate dallo slogan “A porte aperte”. Davvero per tutti i gusti.

Si comincia ad Acqui Terme, giovedì 20 giugno:

  • ore 18, al Ricre (Via Cassino 27): stage di danze africane
  • ore 20, al Teatro Romano (Via Scatilazzi): esibizione di danze africane, cena etnica e concerto di “Bobby Soul & the Blind Bonobos” (soul, funk, blues) ospite Pathe Mbaye. A seguire esibizione di musica raggae con “Binghy family”

Ancora ad Acqui, venerdì 21 giugno:

  • ore 21, al Teatro Romano (Via Scatilazzi): spettacolo teatrale “Divine Commedie”, regia di Fabio Fassio ed Elana Romano del Teatro degli Acerbi, frutto del laboratorio teatrale interculturale che va avanti ormai da cinque anni.

Dopo di che, ci si sposta a Casale Monferrato (in Via Leardi 8 – sede Anffas), Sabato 22 giugno per una ricchissima giornata intitolata “Crescere cittadini: il viaggio comune tra discriminazioni e speranze”. Ore 16: presentazione del libro e laboratorio per i bambini con Amazona Hajdara. Illustrazioni di Cinthya Luglio; ore 17: “Territorio e Inserimento” – Testimonianza della scrittrice italo-albanese Amazona Hajdaraj; “Attraversati dalla Guerra parlando la Pace”  – Testimonianza di don Martin Jetishi; “Crescere Cittadini: Persone, Diritti e Speranze” con l’avv.Tiziana Rota

Il pomeriggio sarà animato dalla presenza di Chicco Accornero e la sua Special Band e dalla performance del Laboratorio“Muoviamoci”, con Elisa Randazzo. A seguire Aperitivo Interculturale

Mercoledì 26 giugno, a Canelli, presso il centro san Paolo (Viale Italia):

  • ore 21: spettacolo teatrale “Divine Commedie”, regia di Fabio Fassio ed Elana Romano del Teatro degli Acerbi. A seguire dopoteatro con buffet etnico e vino Maramao

E si conclude venerdì 5 luglio, ad Asti, presso il centro san Paolo (Piazza s. Giuseppe):

  • ore 21: spettacolo teatrale “Divine Commedie”, regia di Fabio Fassio ed Elana Romano del Teatro degli Acerbi.

Altri momenti sono in via di definizione per coinvolgere le comunità di Alice Bel Colle, Bistagno e Cartosio.

Per maggiori informazioni: CrescereInsieme 0144-57339

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close