Acquese

Roccaverano: morto Don Ernesto Bottero, canonico del Duomo di Savona

Roccaverano. È morto nella mattinata di mercoledì ad Ovada a 98 anni, don Ernesto Bottero, originario di Roccaverano ma decano del clero savonese. Era canonico del Duomo di Savona.

Era nato il 12 dicembre 1921 a Roccaverano, ma era una figura molto conosciuta e stimata soprattutto nel Savonese. Diventato diacono il 3 giugno 1944, era stato ordinato presbitero il 23 dicembre dello stesso anno.

Fu economo del seminario e segretario dell’allora Vescovo di Savona, Pasquale Righetti.

Canonico prima nella Cattedrale di S.Pietro di Noli e poi in quella dell’Assunta a Savona, fu più volte vicario episcopale per affari amministrativi e membro della Commissione d’arte sacra.

Negli anni Novanta fu chiamato per la sua esperienza nei Consigli degli affari economici della diocesi di Savona-Noli e dell’Opera “Mater Misericordiae”.

La sua opera più importante è certamente la fondazione dell’ “Opera Santa Teresa del Bambin Gesù”, di cui fu direttore e cappellano.

I funerali di don Bottero saranno celebrati sabato 12 ottobre nella cattedrale dell’Assunta a Savona.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close