Acqui Terme

Corsi gratuiti per il 2019-2020: nuovo anno formativo al C.S.F. En.A.I.P.

Alessandra Olivieri
la direttrice Alessandra Olivieri

Acqui Terme. È ripartito un nuovo anno formativo al C.S.F. En.A.I.P. di Acqui Terme. L’offerta, per il 2019-2020 prevede, per gli studenti usciti dalla 3ª media, tre percorsi differenti:

– Operatore elettrico

– Operatore meccanico

– Operatore della ristorazione – Preparazione pasti (con sistema Duale)

I percorsi Elettrico e Meccanico hanno durata triennale, con un monte ore complessivo di 2970 (990 ore annuali) con 320 ore di stage previste nel 3° anno. Normalmente inseriti tra febbraio e aprile, gli stage sono il punto di contatto tra EnAIP e le aziende, dando agli allievi la possibilità unica di farsi un’esperienza formativa all’interno di un contesto lavorativo.

Per l’ambito cucina, invece, in collaborazione con il C.F.P. Alberghiero, è stato attivato da 3 anni un corso triennale con la modalità sperimentale del “Sistema Duale” come “Operatore della ristorazione – Preparazione pasti”. Il corso è finalizzato a creare una figura professionale in grado di operare nelle diverse fasi di preparazione dei piatti. Durante ogni annualità gli allievi sono in formazione per 990 ore. Nel primo anno circa 400 ore vengono svolte con il metodo didattico dell’Impresa simulata. Viene cioè ricreato, all’interno dell’agenzia, un ambiente che simula l’attività pratica. Già dal secondo anno, gli allievi sono inseriti in azienda attraverso l’apprendistato formativo o un’alternanza scuola-lavoro rafforzata nella durata. Questa modalità risulta particolarmente appetibile per le aziende, perché possono beneficiare, in questo caso, di minori costi per l’apprendista.

Enaip, inoltre, ha attivato per gli allievi interessati un percorso sperimentale di specializzazione post-qualifica per arricchire le competenze degli allievi del triennio e per migliorare le loro possibilità di inserimento in azienda: si tratta del IV anno, un corso di:

– Tecnico per la conduzione e la manutenzione di impianti automatizzati che permetterà ai frequentanti, già in possesso di Qualifica Professionale, di conseguire il Diploma Tecnico Professionale, con validità nazionale, per proporsi nel mondo del lavoro come Tecnico superiore oppure proseguire per l’accesso all’Università, previa frequentazione del 5° anno integrativo.

I laboratori sono dotati di attrezzature e parco macchine di ultima generazione: per ogni ragazzo è predisposta una postazione di lavoro individuale per consentire un apprendimento in simulazione. L’Enaip di Acqui è annoverato, infatti, tra le prime agenzie in Piemonte per dotazione tecnologica.

I corsi sono gratuiti, e approvati da parte della Regione Piemonte. Per informazioni e iscrizioni per gli ultimi posti disponibili:

C.S.F. Enaip, Via Principato di Seborga 6, Acqui Terme, tel. 0144/313413, da lunedì a venerdì, 8-13 e 14-18. www.enaip.piemonte.it  csf-acquiterme@enaip.piemonte.it.

Corso gratuito per disoccupati: all’Enaip  Tecnico grafico multimedia e web design

Presso la sede EnAIP di Acqui Terme è in partenza il corso Tecnico grafico per il multimedia e web design. Si tratta di un corso gratuito di 600 ore, con ben 240 ore di stage aziendale, rivolto a diplomati disoccupati.

Questa figura professionale si occupa di progettare e realizzare la grafica di siti web, applicando criteri di fattibilità, usabilità e accessibilità. Crea animazioni video, implementa contributi multimediali e si occupa della pubblicazione in rete. Utilizza adeguatamente le periferiche di input e output, server di rete, software grafici, di animazione ed editor HTML.

Dopo il corso il tecnico grafico sarà in grado di:

–    progettare le applicazioni multimediali e gli aspetti grafici di comunicazione

–    svilupparne la progettazione (comunicazione visiva, web marketing)

–    gestire la costruzione di prodotti multimediali

–    realizzare le applicazioni multimediali

–    governare le caratteristiche tecniche dei mezzi di distribuzione

–    adeguare i contributi in funzione della distribuzione delle applicazioni multimediali (collaudo e pubblicazione del prodotto).

Il corso prevede la costante applicazione pratica degli apprendimenti, attraverso l’utilizzo di software specifici; in particolare Illustrator -Photoshop – Dreamweaver – Premiere.

Una volta superato l’esame finale e ottenuto l’Attestato di specializzazione, il tecnico grafico potrà lavorare in tipografie, studi grafici, case editrici, agenzie pubblicitarie e multimediali, istituti cinematografici e televisivi, agenzie informatiche, in cui potrà svolgere il lavoro di grafico multimediale.

Tags

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close