Nizza MonferratoValle Belbo

Ad incontrare i dirigenti di Poste Italiane anche il Comune di Bruno

Bruno. A quasi un anno dal primo incontro del 26 novembre 2018, Poste Italiane ha mantenuto le promesse: nessun ufficio postale chiuso, 614 ATM Postamat installati, servizi a domicilio o in esercizi convenzionati nei comuni sprovvisti di ufficio postale , 5.688 spot Wi-Fi collegati. 

Nella provincia di Asti, il Wi-Fi è stato installato in tutti gli uffici, abbattute le barriere architettoniche, installati 13 nuovi Atm. 

Entusiasta dell’incontro il sindaco di Bruno: “in paesi piccoli come il nostro, l’ufficio postale e il servizio di portalettere sono essenziali. Nelle piccole realtà il rapporto umano è indispensabile, le Poste sono un punto di riferimento per tutti, soprattutto per gli anziani che vivono le giornate prevalentemente all’interno del comune. Spero nella continua collaborazione di Poste Italiane”.                                 E.G.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close