Ovada

Gazebo dei sindacati confederali per raccogliere le firme sulla non autosufficienza

Ovada. All’ingresso del Parco Pertini,  sabato 9 novembre dalle ore 9 alle 13, su iniziativa di  Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil, asi svolgerà una raccolta di firme a sostegno della proposta di legge  sulla non autosufficienza.

Sarà possibile firmare la richiesta della proposta di legge anche presso le sedi sindacali cittadine di Cgil (via Mons. Cavanna) –  Cisl (via Ruffini) e Uil (via Piave).

Sono circa tre milioni di persone non autosufficienti, la maggior parte delle quali sono anziani.

“Un’emergenza nazionale di cui nessuno parla. Un peso insostenibile per milioni di famiglie, che se ne fanno carico da sole e che rischiano di finire in povertà. Le istituzioni sinora hanno risposto in modo inadeguato, disorganizzato e frammentato nell’attesa, nelle risorse, negli interventi, nei servizi e nelle responsabilità  tra Enti diversi.

Servono soluzioni, serve una legge nazionale” – dicono Cgil-Cisl e Uil.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close