Valle Stura

Fermo in coda sulla A/26, scende dal veicolo e cade nel vuoto

Masone. Nella sera di lunedì 2 dicembre sull’autostrada A/26 nei pressi di Masone, il conducente di una vettura, con targa francese, a causa dell’intenso traffico, presente per un cantiere stradale, si fermava in coda ad altri veicoli, in quel frangente uno dei due passeggeri, 43 anni residente a Marsiglia, per cause in corso di accertamento, scendeva dall’autovettura, passava tra gli altri veicoli fermi e, dopo essersi diretto verso il margine destro della carreggiata, scavalcava il guard-rail laterale e, senza accorgersi del notevole dislivello, precipitava nel vuoto.

Accortosi di quanto accaduto, il conducente, residente a Saint Raphael (Francia), allertava subito i soccorsi; gli Agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Ovada, giunti pochi istanti dopo sul posto, ritrovavano l’uomo sul greto del torrente Stura, in gravi condizioni; lo stesso veniva trasferito dal personale del 118 all’Ospedale San Martino di Genova.

Anche il conducente dell’autovettura, nel tentativo di raggiungere il suo amico, si procurava lievi lesioni ed anch’esso veniva trasportato all’ospedale per le cure.

Gli Agenti della Sottosezione Polizia Stradale di Ovada, coordinati dal Sost. Comm. Coord.re Bruno G. Pellegrino, hanno avviato gli accertamenti per ricostruire quanto accaduto.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close