Ovada

Al conviviale rotariano il dott. Borsino e l’alimentazione come alto potere terapeutico

Silvano d’Orba. Si è svolto il primo conviviale per il 2020 del Rotary Club Ovada del Centenario (presidente Franco Camera); tema della serata la sana alimentazione e il suo alto potere terapeutico.

Ospite e relatore il dott. Giorgio Borsino, che da cinquant’anni esercita la professione di medico di base a Cassine, dove vive con la famiglia. Da tanto tempo si interessa a problemi legati all’alimentazione e al metabolismo ed è un grande appassionato di scienza dell’alimentazione, di botanica e di micologia.

Prima della sua dettagliata relazione, sono stati premiati dal presidente Camera, con il conferimento  della “Paul Harris Fellow”, la massima onorificenza rotariana, Stefano (Dedo) Piola e Pier Paolo Sartirana. 

“Vita lunga e sana con una giusta alimentazione” il tema  trattato dal dott. Borsino (nella foto al centro tra Camera e  Piola), che ha basato la sua relazione appunto sul potere degli alimenti: come prevenire le malattie mangiando i cibi giusti.

Infatti l’alimentazione svolge una funzione fondamentale nella vita di tutti perché gli alimenti hanno notevole capacità terapeutica e di prevenzione delle malattie.

Ma quali cibi consumare giornalmente per prevenire le malattie e quali invece sono tendenzialmente da scartare?

L’approfondimento su L’Ancora in edicola giovedì 23 gennaio.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close