Valle Belbo

Due premi internazionali ai vini di Vinchio e Vaglio Serra

Vaglio Serra. Due prestigiosi riconoscimenti sono stati attribuiti, a cavallo fra fine febbraio e inizio marzo, alla cantina di Vinchio e Vaglio Serra: uno dall’Inghilterra e uno dalla Germania.

In Inghilterra, la Cantina si è aggiudicata il People’s Choice Wine Awards. La premiazione si è svolta ad inizio febbraio a Manchester presso The Comedy Store, con i vincitori dei premi annunciati solo in quel momento; a ritirare il premio per conto della Cantina di Vinchio Vaglio Serra è stata Tessa Donnadieu, Export Manager. Il vino vincitore, nella categoria “Unsigned Talent Red” è stato il Vigne Vecchie 50° Barbera d’Asti docg 2016. La vittoria del Barbera di Vinchio è arrivata nel corso di una serata ricca di ospiti prestigiosi: presentata dall’attore Steve Royle, a consegnare i premi è stata Amelia Stinger, presentatrice del Wine Show, insieme a Kate Goodman, della BBC Food and Drinks.

Oltre a vincere la categoria “Unsigned Talent Red”, la cantina di Vinchio è andata in finale in altre tre categorie: nella “Food friendly Wines: White for Easy Weekend Meals” con Il Griso roero Arneis 2018, nella “Unsigned Talent White” con Il Griso Roero Arneis 2018, nella “Pass the crackers” con il Vinchio Vaglio Serra Rebus 2018.

The People’s Choice Wine Awards è un premio che assume particolare importanza in quanto riflette l’uso dei social media e coinvolge educatori del vino, bloggers e rivenditori. Il target di questo concorso è il consumatore moderno, e dunque la partecipazione rappresenta una grande opportunità per fornitori e produttori di capire quello che il consumatore pensa realmente di loro all’interno di una categoria che riflette le decisioni di acquisto del consumatore e che copre ogni tipo di vino ed occasione di degustazione.

I giudici del primo turno di selezione dei vini sono stati accuratamente selezionati tramite un panel di consumatori e wine lover inglesi, scelti tramite concorso, con la guida e il supporto dei professionisti del settore.

Nel secondo turno i giudici sono stati invece cooptati tra wine bloggers, presentatori, giornalisti e sommeliers attivamente coinvolti nella promozione o la fornitura del vino ai consumatori inglesi

Ma il grande momento della cantina di Vinchio e Vaglio Serra è proseguito, qualche giorno dopo, anche in Germania, con la prima medaglia d’oro al Mundus Vini Biofach 2020 per la Barbera d’Asti docg BIO 2018.

Mundus Vini Biofach 2020 è un concorso internazionale per vini biologici provenienti da tutte le zone di produzione del mondo. Obiettivo del concorso è promuovere la qualità e la commercializzazione dei vini e vini spumanti che vi partecipano.

La valutazione indipendente, imparziale e competente dei vini da parte di una giuria internazionale garantisce lo svolgimento serio e professionale del concorso e conferisce grande prestigio alle medaglie assegnate ai vini della Cantina di Vinchio e Vaglio, che ha prevalso su un lotto di oltre 500 vini certificati biologici provenienti da 15 paesi fra cui Italia, Germania, Spagna e Australia.

M.Pr

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button