Valle Belbo

Asti, bandiere a mezz’asta e minuto di silenzio

Asti. La Provincia di Asti  sostiene e condivide le iniziative previste per martedì 31 marzo a ricordo delle vittime da Covid-19, dando seguito all’azione promossa dal presidente della Provincia di Bergamo Gianfranco Gafforelli, condivisa da Upi e sostenuta da Anci. Il presidente della Provincia di Asti Paolo Lanfranco invita i Sindaci dei Comuni astigiani ad esporre martedì 31 marzo su tutti i Municipi la bandiera a mezz’asta e alle ore 12, il Sindaco con la fascia tricolore dovrà osservare un minuto di silenzio davanti al Palazzo comunale o al Monumento dei Caduti  a nome di tutta la cittadinanza, che sarà chiamata a fare lo stesso nella propria abitazione.

Il presidente Paolo Lanfranco

«La Provincia di Asti – spiega il presidente Paolo Lanfranco, sindaco   di Valfenera – condivide appieno e aderisce all’intento comunicando di osservare il minuto di silenzio a ricordo delle vittime del Covid-19 martedì 31 marzo in occasione del Consiglio Provinciale convocato in videoconferenza.

Sarà un momento di profonda unione e dolore, espressione di lutto di tutto il territorio verso le famiglie i cui cari sono stati vittime del Coronavirus. Saremo di sostegno l’uno all’altro condividendo questo gesto simbolico per onorare le vittime di questa drammatica epidemia, senza dimenticare l’impegno e il sacrifico di tutti coloro che operano nella sanità e nell’emergenza pagando il prezzo più alto. Nella speranza di uscire al più presto dall’emergenza sanitaria per la riconquista dei nostri valori affettivi, produttivi e di libertà, abbracciamoci tutti idealmente».

Pubblicità
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close