Ovada

Fase 2: i motivi consentiti per lo spostamento

Ovada. Per l’emergenza sanitaria da covid 19, sono consentiti spostamenti solo all’interno del Piemonte.

Per acquisti di generi alimentari o di prima necessità, farmaci, giornali, carburante e gomme, prodotti informatici e di comunicazione, ferramenta, vernici, vetri per finestre, materiale elettrico o termoidraulico, prodotti igienico-sanitari; articoli per illuminazione, di profumeria o per igiene personale; prodotti per animali domestici, materiale per ottica e fotografia, combustibile per uso domestico o da riscaldamento, saponi e detersivi, prodotti per lucidatura, abbigliamento per bambini, libri e articoli di cartoleria, fiori e piante, semi e fertilizzanti.

Urgenze dentistiche su appuntamento.

Svolgimento di attività motoria e sportiva individuale. Accompagnamento di animali domestici.

Cerimonie funebri, max 15 congiunti.

Assistenza agli anziani, per necessità o salute.

Visita ad un congiunto (genitori, figli, nonni e nipoti, fratelli e sorelle, zii e generi/nuore, coniuge o convivente di fatto).

Recarsi nella seconda casa per la manutenzione e/o riparazioni necessarie alla sua sicurezza, con obbligo di rientro nel domicilio principale in giornata.

Motivi di lavoro e salute.

Obbligatorio l’uso della mascherina, esclusi i bambini sino a 6 anni, nei luoghi chiusi aperti al pubblico, sui  mezzi pubblici e quando non si rispetti la distanza interpersonale di un metro e mezzo.

In auto possono viaggiare non più di due persone (una davanti e l’altra dietro), a meno che non siano conviventi.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button