Acqui TermeIMPORTANTE

Speranze per i genitori del Santo Spirito

Acqui Terme. In un comunicato stampa del Comune di Acqui Terme delle ore 16.54 di venerdì 19 giugno si riaccendono le speranze per i genitori degli alunni che frequentavano il Santo Spirito.

Questo il comunicato:

“Conclusa la riunione a Torino presso l’Istituto Figlie di Maria Ausiliatrice, per riaprire le trattative utili ad un accordo-ponte che consentirà di mantenere la frequenza, per il prossimo anno scolastico, agli alunni della scuola primaria paritaria, finora ospitati presso i locali dell’Istituto Santo Spirito di Acqui Terme.

All’incontro erano presenti il Sindaco di Acqui Terme Lorenzo Lucchini, il Presidente della Provincia di Alessandria Gianfranco Baldi e un rappresentante dell’associazione dei genitori. Quello sviluppatosi con Suor Elide Degiovanni, ispettrice dell’Istituto Figlie di Maria Ausiliatrice, è stato un incontro costruttivo: nei prossimi giorni si lavorerà ancora per trovare un accordo.

«È stato uno scambio sicuramente proficuo. Siamo ottimisti – sottolinea il sindaco di Acqui Terme, Lorenzo Lucchini – e stiamo lavorando per arrivare a una situazione di compromesso tra le parti. Siamo lieti si sia aperta nuovamente la trattativa, ma servirà ancora qualche giorno per comprendere se gli spiragli aperti potranno concretizzarsi in un possibile accordo tra tutti gli interessati. Siamo comunque molto fiduciosi».

Domani pomeriggio seguirà un nuovo incontro con l’Associazione dei genitori e la cooperativa Crescere Insieme per concordare i prossimi passi da intraprendere”.

Pubblicità
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close