Acquese

Merana, festa patronale di San Fermo

Merana. Sabato 8 agosto festa patronale di San Fermo presso la chiesetta sull’omonimo colle che domina il paese ai piedi della Torre, alle ore 10 il Vescovo di Acqui, mons. Luigi Testore presiederà la celebrazione della santa messa con il parroco don  Piero Opreni accompagnata dai canti e dalle musiche del locale corale parrocchiale. 

Il patrono San Fermo è citato, assieme a San Rustico, già nel Martirologio geronimiano, e poi nel Martirologio romano (risalente al XVI secolo). Di origini nordafricane, visse ai tempi dell’imperatore romano Decio, che aveva promosso, fra il 249 e il 251, una delle più dure persecuzioni contro la religione cristiana; Fermo morì di fame presso Cartagine.

I suoi resti sono conservati a Verona, presso il complesso di San Fermo Maggiore, all’interno della chiesa superiore.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button