Ovada

Gli abitanti di Battagliosi di Molare e la petizione per l’acqua di sorgente

Molare. Gli abitanti nella frazione di Battagliosi sono preoccupati ed alcuni si sono già messi già sul piede di guerra, tanto da pensare all’organizzazione di una petizione per mantenere l’acqua della sorgente della Fergiana.

Perchè? La possibilità che Gestione Acque possa smettere di attingere dalla sorgente di Fergiana è ormai concreta…

La Società ha già fatto diversi passi in questa direzione, ha richiesto alla società Amag spa di poter eventualmente attingere dai pozzi dell’acquedotto di Molare, situati in frazione Battagliosi per rifornire la vasca dello Scaglione lungo la Granozza e recentemente ha chiesto all’acquedotto rurale del Santuario di Madonna delle Rocche di rifornire le utenze di Marciazza, ora alimentate appunto dalla sorgente Fergiana.

Questa è una delle sorgenti più ricche e abbondanti della zona e difficilmente la sua portata scende al di sotto dei cinque litri/secondo, per arrivare nei periodi invernali quasi a venti litri/secondo.

Perciò i nostri vecchi e l’acquedotto di Ovada l’hanno sempre tenuta in considerazione, al punto da costruire una infrastruttura piuttosto complessa per poterla sfruttare.

Ed ecco il primo tasto dolente…

L’approfondimento sul giornale cartaceo, in edicola giovedì 3 settembre.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button