Acquese

Spigno Monferrato, rimozione piante e rami pericolanti che minacciano strade pubbliche

Spigno Monferrato. Con ordinanza nº 12 il sindaco di Spigno Monferrato, dott. Antonio Visconti, ordina a tutti i proprietari di terreni confinanti con strade pubbliche o di uso pubblico compresi ponti o guadi di provvedere immediatamente alla rimozione delle piante e/o dei rami pericolanti che minacciano di cadere sulle predette strade per una profondità pari all’altezza della pianta pericolante.

I proprietari devono provvedere entro e non oltre 30 giorni dalla data di pubblicazione della presente ordinanza (7 ottobre) a rimuovere, o ridimensionare secondo i canoni di sicurezza, le piante che non sono correttamente posizionate rispetto alla distanza prevista.

In caso di non ottemperanza l’Amministrazione comunale si riserva di provvedere in sostituzione del proprietario con addebito delle spese conseguenti.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button