Acquese

Spigno Monferrato, è morto l’alpino reduce Leonardo Sassetti, aveva 99 anni

Spigno Monferrato. Il cimitero di Spigno Monferrato, nel pomeriggio di venerdì 27 novembre, ha accolto le spoglie mortali dell’alpino della divisione Cuneese reduce di Russia sergente maggiore Leonardo Sasseti, al termine del funerale nella parrocchiale di Sant’Ambrogio. Penne nere delle Sezioni Alpine di Acqui Terme e di Savona in lutto per uno dei suoi figli più illustri.

Leonardo Sassetti aveva compiuto 99 anni lunedì 16 novembre ed era nato a Spigno nel 1921. Sassetti da anni si dedica con impegno nella sua opera di testimonianza, affinché nessuno dimentichi che cosa fu la guerra ed in particolare, la tragica ritirata di Russia.

Sassetti era stato deportato il 9 settembre1943 e internato nel campo per prigionieri di guerra di Breme Wurde (Amburgo), nel campo di lavoro di Gestalt e di Molln (fra Amburgo e Lubecca) e nel campo di prigionia di Lubecca fino al 28 agosto 1945.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button