Acqui TermeOvada

Prosegue la vaccinazione anti-Covid-19 in provincia

1.137 vaccinazioni al primo gennaio in Asl-Al: il 23% dei vaccinati del Piemonte.

Continua a pieno ritmo l’attività vaccinale iniziata in Asl-Al il pomeriggio del 30 dicembre all’arrivo dei vaccini Pfizer-Biontech. Sono state vaccinate 216 persone il 30, 496 il 31 e 425 il 1 gennaio.

Pertanto l’Asl-Al risulta al momento la seconda Azienda sanitaria piemontese per numero di vaccinati. Nella giornata del 1° gennaio è stato effettuato il 44,9% delle vaccinazioni di tutto il Piemonte. 

Il risultato è stato reso possibile grazie al lavoro di coordinamento tra Ospedali e Distretti che ha messo in rete, a favore di tutto il personale Asl-Al, l’esperienza dei medici e degli infermieri vaccinatori, unitamente a quella di Oss e personale amministrativo.

Mantenendo questo ritmo il personale di Asl-Al che ha espresso la propria adesione alla campagna, sarà vaccinato entro i primi giorni della corrente settimana, quando avranno inizio le vaccinazioni nelle residenze per anziani.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button