Acqui Terme

Tributaristi INT: via al progetto per l’utilizzo dei servizi web di Agenzia delle entrate-Riscossione

Acqui Terme. Nuova iniziativa dell’Istituto Nazionale Tributaristi (INT) per diffondere la conoscenza e stimolare l’utilizzo di “Equipro”, la piattaforma di servizi online di Agenzia delle entrate-Riscossione dedicata agli intermediari fiscali.

La collaborazione e il confronto con le Istituzioni per il miglioramento del sistema tributario ed amministrativo, sono da sempre al centro dell’azione dell’Istituto Nazionale Tributaristi (INT) e, in questa direzione, il progetto ha l’obiettivo di consentire al professionista di poter fornire assistenza ai propri clienti per le problematiche che ruotano attorno alle iscrizioni a ruolo e alla loro soluzione, attraverso strumenti digitali.

L’area EquiPro è disponibile da tempo nel sito internet dell’Agenzia, ma la volontà dell’INT è quella di accompagnare il professionista ad un suo maggiore utilizzo, cosa che oggi diventa estremamente importante per evitare quanto più possibile spostamenti e attività in presenza dato il perdurare dell’emergenza sanitaria da Covid-19.

L’Istituto Nazionale Tributaristi, con l’assistenza dei funzionari dell’Agenzia delle Entrate-Riscossione e la collaborazione dei Giovani tributaristi INT, ha quindi predisposto dei video tutorial mirati per guidare il tributarista, passo dopo passo, nell’utilizzo delle varie procedure: dall’acquisizione delle deleghe dal cliente, alle richieste di documentazione, dalla richiesta di sospensione della riscossione alla rateizzazione delle somme dovute. Inoltre, INT metterà a disposizione dei propri tributaristi un proprio help desk, accessibile da canale remoto, a cui rivolgersi per ottenere ulteriori spiegazioni e approfondimenti sull’utilizzo della piattaforma.

“In questo contesto, forme di collaborazione come quella realizzata con l’INT rappresentano occasioni importanti per semplificare la relazione tra fisco e intermediari – ha sottolineato il Presidente dell’Agenzia Ernesto Maria Ruffini. – La nostra piattaforma “Equipro” riservata ai professionisti, consente di avere un canale diretto, veloce ed alternativo alla rete degli sportelli. Un servizio, quindi, particolarmente utile non solo in questo periodo di emergenza sanitaria in cui si è determinata la necessità di ridurre le attività in presenza, ma anche per il futuro, quando, mi auguro al più presto, torneremo tutti alla normalità”.

Molto soddisfatto anche Riccardo Alemanno, Presidente dell’Istituto Nazionale Tributaristi.

 “Il digitale, ancor più in questo particolare momento, ha una funzione importantissima, ma professionisti e contribuenti devono avere un supporto funzionale per l’utilizzo dei vari strumenti digitali e chi meglio dei giovani tributaristi potevano gestire tale compito? – ha dichiarato Alemanno. –  Si parla spesso di aiutare i giovani, in questo caso sono i giovani che stanno dando e daranno supporto a tutti i colleghi in caso di difficoltà sull’utilizzo dell’area EquiPro. Ciò anche grazie ad un continuo confronto con i referenti dell’Agenzia delle entrate-Riscossione i quali, di contro, avranno un unico interlocutore e non migliaia di potenziali richieste di supporto. Un impegno importante e anche gravoso, ma che i professionisti del Coordinamento Giovani Tributarti INT sapranno gestire al meglio. Ritengo che dare loro fiducia e credere nella loro professionalità possa aiutarli nel confronto con il mondo del lavoro, nelle professioni e non solo”.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button