Acquese

Ponzone, il Comune ha adottato misure urgenti di solidarietà

Ponzone. La Giunta comunale (sindaco Fabrizio Ivaldi, vice sindaco Paola Ricci, assessore Marco Assandri) con delibera nº 102, ha ritenuto opportuno di destinare 1.000 euro, per buoni per acquisto di farmaci da bando; 1.000 euro, per gli alunni bisognosi che non sono in grado di sostenere i costi del trasposto scolastico e di 4.664.94 euro, per i generi alimentari di prima necessità e consegnare gli stessi ai soggetti ed ai nuclei famigliari effettivamente bisognosi.

Sono stati predisposti pacchi alimentari, con prodotti di prima necessità del valore di 15 euro per i nuclei famigliari composti da un massimo di 2 persone; pacchi alimentari, con prodotti di prima necessità del valore di 20 euro per i nuclei famigliari composti da  più di 2 persone; la  somma  di  1.000 euro per buoni per acquisto farmaci  da  bando,  alla farmacia comunale negli importi come i pacchi alimentari; e infine  la somma di 1.000 euro per gli alunni bisognosi che non sono in grado di sostenere il costo dello scuolabus.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button